Convenzione Guardia Finanza: finanziamenti agevolati

Alcune categorie di lavoratori possono usufruire di speciali convenzioni quando richiedono un prestito. Quali sono i vantaggi? Prima di tutto la possibilità di avvalersi di tassi agevolati, come dimostrano le opzioni convenzione guardia finanza.

Convenzione guardia finanza BNL: tutti i prestiti

La convenzione guardia finanza consente di analizzare le caratteristiche di diversi pacchetti, tra i quali possiamo ricordare i prestiti BNL. Iniziamo a dettagliarne le peculiarità partendo dal prestito BNL Salary Power.

Questo prodotto è pensato appositamente per le esigenze finanziarie dei dipendenti di Guardia di Finanza, Areonautica Militare, Polizia e Polizia Penitenziaria.

BNL Salary Power: ecco cosa sapere

Continuiamo a parlare di convenzione guardia finanza approfondendo le caratteristiche di BNL Salary Power, un prestito che consente ai dipendenti della Guardia di Finanza e di altri comparti delle Forze dell’Ordine di soddisfare esigenze di diverso tipo usufruendo di tassi agevolati.

Il prestito Salary Power di BNL Gruppo BNP Paribas consente di richiedere un finanziamento massimo di 104.000€. La durata massima del piano di ammortamento è invece pari a 120 mesi e l’addebito mensile delle rate avviene direttamente a monte dell’erogazione dello stipendio, dal quale viene decurtato un quinto.

Convenzione guardia finanza: come richiedere BNL Salary Power

BNL Salary Power, uno dei prestiti più vantaggiosi nel novero della convenzione guardia finanza, può essere richiesto senza la necessità di presentare garanzie accessorie. Per quale motivo? Perché la ricezione stessa di una busta paga costituisce garanzia di solvibilità.

Confronta gratis i migliori prestiti INPDAP INPS

Più preventivi richiedi e maggiori possibilità avari di trovare il miglior prestito per dipendenti pubblici, statali, parapubblici e pensionati tramite la cessione del quinto dello stipendio.

L'esito della fattibilità ti verrà dato in pochi minuti e l'erogazione in 48 ore, se confermerai il tutto.

Provare non costa nulla, infatti il preventivo per il calcolo della rata del finanziamento è GRATUITO e SENZA IMPEGNO.

>>> Preventivo gratis e senza impegno: calcola la tua rata <<<

Per formalizzare la richiesta è necessario presentarsi presso una filiale BNL muniti dei seguenti documenti:

  • Carta d’identità in corso di validità
  • Codice fiscale
  • Ultime due buste paga
  • Certificato di stipendio
  • Estratto contributivo INPS

Ricordiamo che la sottoscrizione del contratto di prestito prevede un’assicurazione rischio vita e rischio impiego, il cui costo risulta a carico del gruppo BNL.

BNL Salary Power tassi: ecco cosa sapere

Concludiamo questa breve analisi dei prestiti convenzione guardia finanza e di Salary Power di BNL Gruppo BNP Paribas approfondendo la questione dei tassi d’interesse. IL TAN del prestito BNL Salary Power varia a seconda della durata del piano di ammortameto.

Se il piano di rimborso ha una durata compresa tra i 48 e i 60 mesi (il minimo è di 24) il TAN risulta pari al 6,07%, se invece la durata è compresa tra i 96 e i 120 mesi il TAN è compreso tra i 5,78 e il 5,90%.

I dipendenti della guardia di finanza, sempre grazie alla convenzione tra BNL e Inpdap, hanno la possibilità di richiedere un prestito delega, il che implica una trattenuta complessiva pari al 50% dello stipendio mensile.

Per la richiesta del prestito delega è necessario avere un’età inferiore ai 65 anni al momento della conclusione del contratto (questo limite è abbassato a 57 qualora, sempre alla fine del piano di ammortamento, il richiedente abbia un’anzianità di servizio di almeno 35 anni).