Borse di studio Supermedia 2016

Gli iscritti all’Inps ex Inpdap, siano essi pensionati o soggetti in attività di servizio, possono richiedere prestiti personali, finanziamenti pluriennali e borse di studio per i figli che hanno completato il ciclo delle scuole medie o che risultano iscritti alla scuola superiore. Stiamo parlando delle borse di studio Supermedia 2016, che possono essere richieste a fronte del possesso di specifici requisiti reddituali.

Borse di studio Inps: i requisiti per gli iscritti

Quali sono i requisiti per l’accesso alle borse di studio Supermedia 2016? I genitori o i tutori legali degli studenti che intendono concorrere devono risultare iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali – possono essere sia pensionati sia soggetti in attività di servizio – o all’assistenza magistrale.

Borse di studio Supermedia 2016: i requisiti per gli studenti

Quali requisiti devono avere gli studenti figli degli iscritti alla Gestione per concorrere alle borse di studio Supermedia 2016? Aver completato il ciclo della scuola secondaria di primo grado oppure aver superato l’anno in caso di frequenza della scuola secondaria di secondo grado.

Per accedere alle borse di studio Inps ex Inpdap è necessario avere una media uguale o superiore all’8 (6 in caso di handicap o disabilità) e non risultare in ritardo per più di un anno nel percorso scolastico (questo requisito non è vincolante in caso di studenti con disabilità).

Borse di studio: cosa sapere sull’ISEE

L’accesso alle borse di studio Supermedia 2016 è subordinato a requisiti che riguardano anche l’ISEE del nucleo familiare dell’iscritto, che non deve essere superiore a 32.000€.  Il numero complessivo di borse di studio erogate varia di anno in anno e per saperlo è necessario attendere la pubblicazione ufficiale del bando sul sito ufficiale Inps.

Borse di studio Inps ex Inpdap: dove trovare il bando

Il bando ufficiale per l’accesso alle borse di studio Supermedia 2016 – ricordiamo che l’Inps eroga anche le borse di studio Homo Sapiens Sapiens, riservate agli studenti che frequentano master e corsi di perfezionamento post laurea – verrà pubblicato nei prossimi mesi sul sito ufficiale Inps.

Gli iscritti alla Gestione interessati alle borse di studio Supermedia avranno quindi la possibilità di trovare una pagina dedicata al bando, sulla quale saranno specificati tutti i requisiti per concorrere alla borsa di studio.

I prossimi bandi saranno pubblicati su questa pagina del sito ufficiale Inps. Se volete essere sempre aggiornati sulle ultime opportunità, continuate a seguire il nostro portale, vi forniremo aggiornamenti su requisiti e borse disponibili.

Sempre dalla pagina relativa al bando, sarà possibile accedere a un documento contenente tutte le indicazioni utili per compilare la domanda, da inoltrare esclusivamente per via telematizzata.

In seguito alla ricezione delle domande – che devono essere complete di tutta la documentazione necessaria – l’Ente procede alla compilazione di una graduatoria, che viene pubblicata sul portale ufficiale nella pagina dedicata alle borse di studio.

Gli iscritti interessati a richieste di riesame possono inoltrarle alle Gestione entro la data indicata nella pagina web dedicata alle borse di studio.