Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Cosa stabilisce la normativa prestiti dipendenti pubblici Inpdap

Cosa stabilisce il Regolamento prestiti Inpdap

I prestiti ex Inpdap sono finanziamenti a condizioni agevolate concessi dall’Inps in favore di dipendenti e pensionati pubblici. A differenza di quanto accade con i finanziamenti accessibili tramite i tradizionali canali di accesso al credito, i prestiti ex Inpdap sono soggetti, oltre che alle normative di legge, a un regolamento interno. La normativa prestiti dipendenti pubblici è infatti contenuta nel Regolamento Prestiti Inpdap.

Il Regolamento è presente sul sito ufficiale dell’Inps in formato Pdf e può essere consultato da tutti gli utenti. Per accedere al documento non è infatti richiesta l’autenticazione con Pin Inps.

Per quanto attiene al contenuto del Regolamento, questo disciplina i criteri per la concessione dei prestiti ex Inpdap diretti. Finanziamenti che, come suggerisce il nome, sono concessi direttamente dall’ente previdenziale tramite un apposito fondo, la Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Normativa prestiti Inpdap condizioni e importi finanziabili

Tra i vari aspetti presi in esame dalla normativa prestiti dipendenti pubblici riportata nel Regolamento Prestiti Inps troviamo anche la somma massima finanziabile. Nello specifico, ricordiamo che per i prestiti pluriennali la somma massima erogabile varia a seconda della finalità.

Questi sono infatti prestiti finalizzati, ossia concessi dalla Gestione Dipendenti Pubblici dell’Inps solo per far fronte a specifiche necessità. Tutte le finalità ammesse per i prestiti pluriennali, e i relativi tetti di importo, sono indicati nel Regolamento Prestiti Inps.

La normativa prestiti dipendenti pubblici stabilisce anche le condizioni dei piccoli prestiti Inps ex Inpdap. In questo caso si tratta di prestiti personali, per i quali non sono necessarie particolari motivazioni.

Richiesta prestiti Inpdap regolamento

Il Regolamento Prestiti Inps ex Inpdap stabilisce anche le condizioni per la richiesta dei prestiti diretti. Come stabilito dalla normativa Inps, la domanda di finanziamento deve essere redatta sugli appositi modelli, che possono essere scaricati direttamente dal sito ufficiale dell’Inps.

Le richieste di finanziamento, sia per i piccoli prestiti che per quelli pluriennali, devono essere trasmesse all’ufficio Inps ex Inpdap Provinciale o Territoriale competente. I dipendenti pubblici devono trasmettere la richiesta per il tramite dell’Amministrazione di appartenenza. I pensionati invece possono inviare la domanda autonomamente, utilizzando l’apposito servizio online messo a disposizione dall’Inps.

Indice contenuti