Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestito auto a condizioni vantaggiose: ConTe.it, Findomestic e Cofidis tra i migliori del momento

Positive le performance del comparto prestiti auto

Il settore del prestito auto ha fatto registrare performance positive nel corso del 2019 nell’intero Vecchio continente. Stando alle ultime rilevazioni, nel mese di ottobre sono cresciute le immatricolazioni di nuovi veicoli. E la crescita è considerevole rispetto a quanto stimato nel 2018.

Entrando nello specifico per quanto riguarda il nostro Paese, gli italiani continuano ad acquistare vetture e richiedere finanziamenti dedicati. Negli ultimi mesi, c’è stato un aumento dei prodotti finanziari rivolti a chi desidera acquistare un’auto.

L’offerta di prestiti auto presenta attualmente linee di credito molto diverse tra loro, capaci di rispondere alle esigenze di un pubblico molto eterogeneo. Ma quali sono i finanziamenti più interessanti del momento? Per rispondere a questa domanda abbiamo selezionato alcune tra le offerte più vantaggiose del mercato.

Le migliori offerte di prestito acquisto auto del momento

Ipotizzando di voler richiedere un prestito auto da 10 mila euro, con rimborso in 60 rate mensili, la proposta più vantaggiosa è quella di ConTe.it, che propone un TAN Fisso al 4,67% e un TAEG al 6,14%. La rata mensile da rimborsare è di 193,19 euro.

Interessante anche la proposta di Findomestic, che con il finanziamento Credito Veicoli propone un TAN Fisso al 6,01% e un TAEG del 6,18%. In questo caso la rata è di 193,37 euro. Nell’ambito delle offerte di prestiti auto, anche quella di Cofidis risulta molto allettante: la rata periodica è di 194,49 euro, mentre TAN e TAEG sono fissi rispettivamente al 6,25% e 6,54%.

Tutti i prodotti citati sono accomunati da una grande dinamicità e consentono di mettere a punto piani di ammortamento flessibili, tagliati sulle esigenze del cliente. In ogni caso, il beneficiario ha la possibilità di tutelarsi in caso di difficoltà economiche sottoscrivendo una polizza assicurativa.

Per rimanere sempre aggiornati sul mondo dei prestiti, continuate a seguire il nostro portale.