Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Inpdap gov it, i servizi online ex Inpdap: come ottenerli

Come molti di voi ben sapranno, l’Inpdap non esiste più, soppresso inseguito alla riforma del sistema previdenziale approvata sul finire del 2011. Le sue funzioni e i relativi servizi non sono scomparsi ma curati dall’Inps, che ha infatti istituito la Gestione Dipendenti Pubblici. Un cambiamento che ha interessato, inevitabilmente, i servizi online. Scopriamo quindi insieme quali sono le nuove modalità d’accesso alle funzionalità ex Inpdap (inpdap gov it).

Il portale inpdap gov it, proprio come l’Istituto nazionale di previdenza e assistenza per i dipendenti dell’amministrazione pubblica, è stato chiuso, e le sue funzionalità sono state assorbite dal portale Inps (inps.it).

Inpdap gov it area riservata iscritti

Su inps.it gli utenti, in base ai propri diritti e alla propria condizione, possono accedere all’Area riservata. Questa permette, ad esempio, ai pensionati di prendere visione e scaricare il cedolino della pensione, mentre i dipendenti pubblici possono richiedere le linee di credito a tassi agevolati a loro dedicate. In realtà il portale Inps fornisce molte altre funzioni, tra cui le borse di studio e le vacanze studio.

Per utilizzare i servizi ex Inpdap, una volta implementati sul portale inpdap gov it, è necessario disporre di un particolare codice di riconoscimento dell’utente (composto da 8 caratteri), il cosiddetto PIN Inps.

Inpdap.gov.it servizi in linea: le tipologie di PIN

Vi sono due tipologie di PIN:

  • il PIN ordinario: questo permette di verificare le informazioni inerenti la propria condizione contributiva e la pensione;
  • il PIN dispositivo: questo abilita la domanda di prestazioni e benefit pertinenti il proprio status di iscritto.

Questa seconda tipologia di PIN è stata introdotta per assicurare una maggiore tutela all’utente. Per ottenere il PIN dispositivo va infatti fornito un documento di identità all’Istituto, procedura che può verificarsi online, via fax o direttamente in una sede dell’ente previdenziale.

Inpdap.gov.it richiesta pin

Quali sono quindi le modalità previste per l’ottenimento del PIN? Il cittadino ha difronte a sé diverse soluzioni:

  • può recarsi in una sede Inps e ottenere subito il PIN dispositivo;
  • può essere utilizzato il portale Inps, grazie alla procedura di richiesta implementata;
  • l’ultimo strumento è il Contact Center. Il servizio è disponibile dalle 8 alle 20 dal lunedì al venerdì, mentre il sabato l’operatività è limitata dalle 8 alle 14. Il numero verde da utilizzare è 803164, mentre in caso di chiamata da cellulare, il numero è lo 06164164.

Le procedure sono differenti a seconda della modalità scelta. Nella sede Inps sarà fornito il PIN dispositivo una volta compilata la domanda di richiesta e fornito un documento di identità. Utilizzando i servizi online o il numero verde Inps, invece, il cittadino consegue il PIN ordinario, che può essere quindi convertito in PIN dispositivo.

Indice contenuti