Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Prestiti Fiditalia on line in promozione il finanziamento Fidiamo

Prestiti Fiditalia on line in promozione fino al 30 novembre

Hai bisogno di un finanziamento che assicuri liquidità in tempi rapidi? La selezione del prestito che meglio si adatta alle tue necessità va curata con attenzione, partendo dalla comparazione dei prodotti più competitivi. Come criterio di confronto possiamo scegliere l’offerta prestiti Fiditalia. Vediamo come funzionano e quali sono le loro caratteristiche e perché conviene (o meno) sottoscriverli.

Il primo parametro per la valutazione della linea di credito è l’affidabilità dell’ente erogatore. Da questo punto di vista Fiditalia può contare sulla garanzia di Société Générale, gruppo di cui la finanziaria fa parte. È un operatore presente sul mercato creditizio da più di 30 anni.

I prestiti Fiditalia si articolano in prestiti personali, cessione del quinto, acquisti rateali, carte revolving e leasing. Attualmente, e fino al 30 novembre, il prestito personale Fidiamo è in promozione.

Si tratta di un finanziamento che permette di conseguire importi che variano dai 3mila ai 30mila euro. La durata minima è di 24 mesi, che possono essere estesi a 84 mensilità. Cerchiamo di comprendere, attraverso un esempio concreto, quali sono le condizioni assicurate dalla promozione Fidiamo.

Prestiti Fiditalia preventivo: calcolo rata

Immaginiamo una richiesta di finanziamento pari a 18mila euro, da restituire in 81 rate mensili. Ognuna di queste sarà di €298,89, espressione di un tasso di interesse fisso dell’8,90%. Se osserviamo invece il Tasso Annuo Effettivo Globale, il parametro per il confronto dei finanziamenti, rileviamo l’applicazione del 9,99%. Ciò significa che al termine del processo di rimborso, la somma che il cliente avrà corrisposto alla finanziaria sarà di €24.488,29.

Per quanto riguarda le spese, che fanno comunque parte del computo Taeg, troviamo oneri di istruttoria (pari a €150), incasso rata (€3) e imposta di bollo (€16).

Tra i vantaggi di prestiti Fiditalia abbiamo i ridotti tempi di erogazione del finanziamento. Questa si realizza, di solito, entro due giorni da quando il contratto è stato stipulato. Il processo di restituzione del finanziamento prevede un addebito su conto corrente, oppure utilizzando bollettini postali.

Prestiti Fiditalia opinioni: requisiti e contatti

Nell’ambito dei requisiti il richiedente deve fornire a Fiditalia la documentazione relativa al proprio reddito. Le domande non possono essere inoltrate se l’età supera i 72 anni.

Il cliente può scegliere di stipulare una polizza (non obbligatoria) che interessa le eventualità di oggettiva difficoltà di restituzione delle rate del processo di rimborso. Circostanze che interessano la perdita del lavoro o problemi di salute. Il costo dell’assicurazione è distribuito a livello mensile.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a contattare Fiditalia, presente con diverse filiali sull’intero territorio nazionale. Disponibile anche il portale fiditalia.it.

Indice contenuti