Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Cos’è il prestito Inpdap doppia mensilità e come richiederlo

Cos’è il prestito Inpdap in doppia mensilità e come ottenerlo

Grazie alla loro posizione lavorativa e previdenziale i dipendenti e i pensionati pubblici hanno la possibilità di accedere a prestiti e mutui a condizioni agevolate. Si tratta dell’offerta Inps ex Inpdap composta da prodotti che permettono di far fronte sia a spese importanti che a piccoli imprevisti. In quest’ultimo caso si parla di piccoli prestiti che possono essere concessi in singola o doppia mensilità. Ma come ottenere un prestito Inpdap doppia mensilità?

Il prestito Inpdap doppia mensilità non è altro che una declinazione del piccolo prestito Inps ex Inpdap. I piccoli prestiti sono pensati per quanti si trovano a dover far fronte a spese impreviste o improvvise. Consentono di ottenere somme relativamente basse da rimborsare con un piano di ammortamento che può durare 12, 24, 36 o 48 mesi.

Condizioni dei prestiti Inpdap in doppia mensilità 2018

La somma finanziabile viene definita in base al reddito del richiedente. Nello specifico, per ogni anno di durata del prestito è possibile ottenere una somma pari a una mensilità di stipendio o di pensione percepita dal richiedente.

Nel caso in cui il soggetto che presenta la domanda non abbia in corso altre trattenute sullo stipendio o sulla pensione è possibile richiedere un prestito Inpdap doppia mensilità. Ipotesi che prevede la concessione di somme pari a due mensilità di stipendio/ pensione per ogni anno di durata.

Il rimborso avvien con rate a cadenza mensile. Il tasso di interesse è fisso al 4,25%. Oltre agli interessi, il beneficiario del prestito deve far fronte anche alle spese di amministrazione. Oneri che sono calcolati con l’applicazione di un’aliquota dello 0,5% sull’importo lordo del prestito.

Chi può ottenere un piccolo prestito Inpdap in doppia mensilità

Ma quali sono i requisiti da soddisfare per ottenere un prestito Inpdap doppia mensilità? Innanzitutto è necessario essere iscritti ad un apposito Fondo credito dell’Inps, la Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Non solo. Come già accennato è necessario che il richiedente non abbia già in corso trattenute sullo stipendio o sulla pensione. Non è invece indispensabile essere titolari di un contratto di lavoro a tempo indeterminato.

La domanda di finanziamento deve essere trasmessa utilizzando l’apposito modulo di domanda. Il modello può essere scaricato dal sito Inps in formato Pdf o zip. I dipendenti pubblici in attività di servizio trasmettono la domanda per il tramite dell’Amministrazione di appartenenza. I pensionati invece possono utilizzare l’apposito servizio online.