Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Simulazione mutuo ex Inpdap con la nostra guida per il calcolo online

Crescono le ricerche relative alla simulazione mutuo ex Inpdap Inps 2020, un sistema di calcolo implementato dall’Istituto nazionale della previdenza sociale sulla sua piattaforma digitale inps.it. A differenza di molti altri servizi proposti dal sito, la simulazione non prevede che l’utente si sia registrato. Per questa ragione consigliamo a chiunque sia in possesso dei requisiti previsti per il mutuo di compierla. L’iter è piuttosto breve e l’utente deve contare solo su un PC o mobile device e una connessione a Internet.

Tutto sulle operazioni per la simulazione mutuo Inps ex Inpdap online

Come chiarito, la simulazione mutuo ex Inpdap Inps 2020 richiede pochi e semplici passaggi. Il primo è il più banale, digitare l’indirizzo https://www.inps.it sul proprio browser web. La home riporta, nell’angolo superiore sinistro, un logo color vinaccia con la scritta “Tutti i servizi”.

Con un click su questo elemento l’utente verrà portato sulla pagina “Prestazioni e servizi”. È la pagina dove sono riportati tutti i servizi offerti dall’Istituto in formato digitale. Impiegando uno dei tre filtri, basteranno pochi istanti per individuare la funzione di simulazione mutuo ex Inpdap Inps, ossia “Gestione dipendenti pubblici: simulazione piano di ammortamento mutui ipotecari”.

Dopo che è stata caricata la nuova pagina, l’utente dovrà eseguire un nuovo click, in questo caso il collegamento pertinente è “Procedi con la simulazione”. Adesso la maggior parte del lavoro è stato fatto, non resta che inserire nel sistema i dati rispetto ai quali si vuole calcolare il piano di ammortamento.

Il sistema di calcolo del piano di ammortamento prevede l’inserimento di elementi quali il tipo di tasso di interesse, la durata, gli importi, eccetera. Immesse le informazioni necessarie non resta che verificare la rata, la quota capitale, la quota interessi, le scadenze, eccetera.

I requisiti dei mutui Inps ex Inpdap 2020 per la prima casa

Il mutuo ipotecario Inps ex Inpdap è la soluzione per quanti vogliono acquistare, costruire o ristrutturare la prima casa. Non è un finanziamento accessibile da parte di qualunque dipendente.

La linea di credito è destinata agli iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali. Sono coinvolti sia gli iscritti ancora in attività, purché abbiano un contratto lavorativo a tempo indeterminato, sia i pensionati. Nell’ambito dei requisiti è presente una anzianità di iscrizione pari ad almeno un anno.

Il regolamento di riferimento consente al debitore di scegliere tra un tasso fisso e uno variabile, mentre la durata va da 10 a 30 anni.