Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Valore vacanza 2020: Opportunità per giovani under 17

Valore vacanza 2020: di cosa si tratta e a chi si rivolge

Le attività di formazione all’estero costituiscono un percorso essenziale, soprattutto se condotte in giovane età, quando l’apprendimento di culture e lingue diverse è più facile. Ed è anche per questo che l’Inps ha introdotto il servizio Valore vacanza, un progetto rivolto a ragazzi di età compresa tra i 7 e i 17 anni che consente di condurre soggiorni estivi dedicati al binomio vacanza-studio nel nostro Paese e all’estero.

La durata varia secondo la destinazione e va da un minimo di una a un massimo di quattro settimane. Si tratta di periodo da spendere in attività a carattere ricreativo e culturale, con specifica attenzione, nel caso di esperienze all’estero, all’apprendimento di una lingua straniera.

I beneficiari delle borse Valore vacanza 2020 sono i giovani (dai 7 ai 17 anni) figli od orfani ed equiparati di:

  • dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;
  • pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici;
  • iscritti alla Gestione Fondo Ipost;
  • assistiti dall’Istituto di previdenza e assistenza per i dipendenti di Roma capitale.

Valore vacanza 2020: come partecipare

L’assegnazione dei posti si realizza mediante bandi pubblicati nella sezione “Iniziative Welfare” del portale ufficiale Inps. Il costo per il beneficiario si sostanzia in una quota di partecipazione la cui entità è determinata dall’Indicatore Isee del nucleo familiare e dal soggiorno selezionato.

Come prendere parte a Valore vacanza 2020? Le richieste devono essere inviate online nel rispetto delle scadenze riportate sul bando, che indica i requisiti da ottemperare perché la domanda sia ritenuta ammissibile.

Per l’invio della richiesta l’utente deve affidarsi alla sezione deputata ai Servizi online del portale ufficiale Inps (inps.it), questo il percorso: home – servizi on line – servizi per il cittadino – servizi ex Inpdap.

L’utente dovrà poi selezionare Valore Vacanza – domanda e quindi riempire il modulo. Sarà necessario riportare recapiti telefonici (telefono cellulare) e posta elettronica, così da fornire all’Inps dei contatti.

Il richiedente può seguire lo stato della domanda grazie alla procedura, sempre fruibile online, Valore Vacanza – Domanda – Segui iter domanda. È possibile così visualizzare la posizione in graduatoria della domanda e i dati inerenti soggiorno e viaggio.

Vacanza studio ex Inpdap Inps e altre opportunità

Per ulteriori informazioni sulle potenzialità del servizio Valore vacanza 2020, vi invitiamo a visitare il portale ufficiale Inps. Mentre se siete interessati ad altre soluzioni di vacanza studio, il portale di riferimento è vacanze-studio.it (qui potrete trovare guide e offerte per la formazione all’estero).