Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Mutui Inpdap 2019 Simulazione Online, Richiesta e Tutte le Novità

Nel mercato delle linee di credito i finanziamenti ex Inpdap Inps sono i migliori per dipendenti pubblici e pensionati. Tra le offerte un ruolo particolare è rivestito dai mutui Inpdap 2019, il prodotto per eccellenza rivolto a chi ha necessità di acquistare o costruire la propria casa.

Acquisto della prima casa: i migliori mutui 2019 per dipendenti pubblici

Le proposte ex Inpdap andrebbero più correttamente definite finanziamenti Inps Gestione Dipendenti Pubblici. È infatti l’Istituto nazionale della previdenza sociale a occuparsi di questi prodotti, elaborati per dipendenti pubblici e pensionati iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Per quanto riguarda in particolare i mutui Inpdap 2019, i dipendenti devono avere un contratto a tempo indeterminato. L’Istituto richiede inoltre una anzianità di iscrizione di almeno un anno.

Le finalità sono acquisto, costruzione e ristrutturazione della prima casa. A ciò va ad aggiungersi l’acquisto o costruzione di un box auto. Le somme cambiano a seconda dell’impiego, da 75mila fino a una somma massima di 300mila euro.

Qual è il tasso di interesse 2019 dei finanziamenti ex Inpdap?

Il rimborso ha diverse opzioni dal punto di vista temporale: 10, 15, 20, 25 o 30 anni. Osservando invece i tassi di interesse del 2019, troviamo due varianti. La prima corrisponde al tasso di interesse fisso, definito con l’LTV (loan to value).

L’Inps stabilisce il tasso fisso prendendo in considerazione la relazione tra mutuo e valore dell’immobile. Ecco quindi tutti gli scenari che andranno a presentarsi:

Durata (fino a)<= 50%50% – 80%> 80%
10 anni1,15%1,33%1,73%
15 anni1,51%1,69%2,20%
20 anni1,65%1,83%2,38%
25 anni1,97%2,03%2,65%
30 anni1,97%2,03%2,65%

L’altro tasso è quello variabile: Euribor a 6 mesi, computato su 360 giorni, maggiorato di 200 punti base.

Simulazione online e invio della domanda: i servizi da utilizzare

Altre due questioni di massima priorità per gli utenti sono la richiesta e il calcolo del mutuo online. Entrambi gli elementi fanno riferimento al sito https://www.inps.it/.

La domanda online relativa ai mutui Inpdap 2019 va inviata usando il servizio chiamato “Domande Mutui Ipotecari Edilizi”. Per raggiungerlo basta andare sulla homepage e qui selezionare il collegamento “Tutti i servizi”.

Verranno presentati i servizi in ordine alfabetico. Si può usare il criterio alfabetico o uno dei filtri (tipologie di utenza, tema e testo libero) per individuare la funzionalità di proprio interesse.

Anche il calcolo online fa parte dei servizi online erogati dall’Inps. È anch’esso riportato quindi nella pagina “Tutti i servizi”. La funzionalità da selezionare è “Gestione dipendenti pubblici: simulazione piano di ammortamento mutui ipotecari”.