Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Calcolo rata mutuo Inpdap: ecco come compierlo online

Scegliere un sistema di calcolo online del proprio finanziamento è senza dubbio una delle priorità per chiunque ha bisogno di credito. Nel nostro articolo scoprirai come eseguire, in pochi e semplici passaggi, il calcolo rata mutuo Inpdap online senza dover inserire nessuna credenziale d’accesso.

Come eseguire il calcolo online del mutuo ex Inpdap

Il calcolo rata mutuo Inpdap di cui parleremo è quello ufficiale fornito dal sito dell’Istituto https://www.inps.it/. Per trovare questo servizio basterà raggiungere la pagina principale del portale e poi individuare il link “Tutti i servizi”. Cliccando su questo elemento si aprirà una pagina che raccoglie i vari servizi presentati dall’ente previdenziale.

Nel filtro “tema” andrà selezionata l’opzione “Mutui” e appariranno quindi le funzionalità del portale pertinenti queste linee di credito. Scorrendo tra i servizi si dovrà individuare quello relativo alla simulazione del piano di ammortamento dei mutui ipotecari.

Cliccando su questo elemento si aprirà la sezione del sito Inps pertinente la simulazione. L’utente dovrà premere sul collegamento “Procedi con la simulazione” per ottenere piani di rimborso personalizzati.

Simulazione mutuo prima casa online

La simulazione prevede l’inserimento del tipo di tasso, il valore della casa, la somma oggetto della linea di credito e la durata del piano di rimborso. Premendo sul pulsante “Calcola” il sito offrirà un quadro dettagliato del piano di ammortamento.

Saranno riportati il tasso, le varie rate, le relative scadenze, l’incidenza della quota interessi e quella capitale.

Oltre al calcolo rata mutuo Inpdap abbiamo, sempre in questa stessa sezione del sito Inps (è sufficiente utilizzare il menù a sinistra), la simulazione dell’estinzione anticipata.

Acquisto prima casa mutuo Inps ex Inpdap

Il mutuo Inpdap Inps è una soluzione concepita soprattutto per le esigenze relative alla prima casa. Nell’ipotesi di costruzione o acquisto sono forniti fino a 300mila euro mentre per la ristrutturazione e altre opere sono disponibili fino a 150mila euro, nel rispetto del limite del 40% del valore dell’abitazione.

Quanto alla durata del rimborso si parte da una soglia minima di 10 fino a limite massimo di 30 anni. Due le opzioni di tasso, fisso o variabile. Quello fisso è computato rispetto al sistema loan to value (LTV) mentre il tasso variabile corrisponde all’Euribor a 6 mesi maggiorato di uno spread del 2%.

Il pubblico di riferimento di questo finanziamento è rappresentato da dipendenti e pensionati iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Indice contenuti