Richiesta estinzione anticipata prestito Inpdap online, la procedura

Come estinguere un prestito Inpdap in corso

In momenti di difficoltà economica richiedere un prestito può rivelarsi una scelta obbligata, tuttavia capita spesso che chi ha un finanziamento in corso scelga di estinguerlo prima della sua naturale scadenza. In questo approfondimento vedremo come presentare una richiesta di estinzione anticipata prestito Inpdap.

Anche se si tratta di prodotti caratterizzati da tassi di interesse a condizioni agevolate, estinguere un prestito Inpdap è sempre una soluzione vantaggiosa. Questo perché l’estinzione di un prestito comporta la chiusura del contratto e l’istituto mutuante non può richiedere l’applicazione di interesse sul debito residuo versato per l’anticipata estinzione.

Ma come richiedere estinzione anticipata di un prestito Inpdap? Per procedere con l’estinzione è necessario utilizzare l’apposito servizio online presente sul sito Inps. Per accedere al servizio è necessario collegarsi con il sito inps.it e dalla home page fare click sul collegamento Tutti i servizi, in alto a sinistra.

Dalla pagina in cui sono presenti tutti i servizi accessibili dal sito Inps è necessario filtrare i risultati per tema scegliendo la voce Prestiti. Il servizio da utilizzare per l’ estinzione anticipata prestito Inpdap è denominato Gestione dipendenti pubblici: servizi per Lavoratori e Pensionati.

Una volta autenticato con il Pin Inps, l’utente ha la possibilità di scegliere tra una vasta serie di servizi. Tra questi troviamo quello denominato Prestiti – Domanda anticipata estinzione.

Il Pin Inps

Come già accennato, per utilizzare il servizio Inps per l’ estinzione anticipata prestito Inpdap è necessario essere in possesso del Pin Inps. Codice che consente all’Istituto di identificare in modo univoco l’iscritto e necessario per accedere ai servizi Inps.

Quanti non hanno ancora il Pin possono richiedere il codice presso una qualsiasi sede Inps, oppure utilizzando il servizio online presente sul sito Inps.

Ricordiamo infine che la procedura che abbiamo visto nelle righe precedenti può essere utilizzata sia per i piccoli prestiti che per i prestiti pluriennali. A tal proposito ricordiamo che i piccoli prestiti consentono di ottenere piccole somme con le quali far fronte a spese improvvise, mentre i prestiti pluriennali sono pensati per affrontare spese importanti.