Il sito inpdap-prestiti.it non è in alcun modo collegato ad INPS ed INPDAP, è solo un blog informativo NON ufficiale dedicato ai dipendenti ed ex dipendenti ora pensionati pubblici.

Come usare il servizio prestiti Inpdap calcolo rata pensionati e dipendenti pubblici

Prestiti personali Inpdap calcolo rata online

Simulazione prestiti Inpdap calcolo rata online. Come abbiamo già visto nelle altre sezioni del nostro portale, dipendenti e pensionati pubblici possono richiedere prestiti a condizioni agevolate concessi dall’Inps. Si tratta dei cosiddetti prestiti Inpdap.

Al fine di agevolare quanti sono interessati ai prestiti Inpdap nella valutazione dell’offerta, l’Inps ha introdotto sul proprio portale ufficiale un servizio per il calcolo rata dei prestiti ex Inpdap. Si tratta di un simulatore accessibile a tutti gli utenti, senza bisogno di utilizzare il Pin Inps. La procedura da seguire è piuttosto intuitiva e sono richiesti pochissimi dati.

Come accedere alla simulazione calcolo prestito

La prima cosa da chiarire quando si parla di prestiti Inpdap calcolo rata è che il servizio online fa riferimento solo ai prodotti ex Inpdap. Prestiti a condizioni agevolate che sono accessibili solo a chi è iscritto alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (Fondo Credito dell’Inps).

Non è quindi possibile utilizzare il simulatore per effettuare il calcolo rata dei prestiti concessi da banche e finanziarie convenzionate con l’ente previdenziale.

Altro punto da chiarire prima di passare alla procedura da seguire per la simulazione prestiti Inpdap per il calcolo rata è che il sistema non permettere di scegliere il tipo di prestito. In altre parole, l’utente non può scegliere di simulare solo piccoli prestiti o solo prestiti pluriennali. Il sistema propone tutti i prestiti ex Inpdap (sia piccoli che pluriennali) accessibili all’utente, sulla base dei dati inseriti.

Vediamo quindi come accedere al servizio online. Una volta collegati con il sito ufficiale dell’Inps è necessario fare click sul collegamento Tutti i servizi, posto in alto a sinistra. L’utente si trova quindi in una pagina in cui sono indicati tutti i servizi accessibili dal portale.

Per raggiungere il simulatore prestiti Inpdap calcolo rata è sufficiente scegliere la voce Prestiti dal filtro relativo al tema della ricerca. A questo punto sarà necessario solo scorrere tra i risultati fino a trovare il servizio Gestione dipendenti pubblici: simulazione piccoli prestiti e prestiti pluriennali.

Procedura calcolo rata prestiti Inpdap

Una volta raggiunto il servizio per il calcolo della rata l’utente ha la possibilità di scegliere tra tre modalità di simulazione. È possibile infatti optare per una simulazione prestito, oppure per una simulazione prestito per rata ideale o una simulazione prestito per importo specifico.

Nel primo caso i dati richiesti sono solo due: data di nascita del richiedente e stipendio netto percepito. Quanti scelgono la simulazione per rata ideale invece devono specificare l’importo della rata mensile che desiderano sostenere. Allo stesso modo per la simulazione per importo specifico l’utente deve inserire nel form di calcolo la somma di cui ha bisogno.

Indice contenuti