Le domande dei prestiti per famiglie toccano il record a maggio 2018

Prestiti alle famiglie: maggio mese record per le domande

I prestiti per famiglie toccano livelli da record nel mese di maggio 2018. Le richieste di prestito sono infatti aumentate del 6,9% rispetto a maggio del 2017. Un dato che è stato favorito principalmente dall’eccellente performance dei prestiti richiesti per soddisfare necessità personali.

Finanziamenti che sono stati oggetto di una crescita pari al +9,1%: il miglior risultato dell’ultimo decennio. In salita anche i prestiti finalizzati, che hanno registrato un incremento del 4,8%.

Ottimi i dati forniti da Eurisc in relazione al comparto prestiti per famiglie. Stando ai quanto reso noto, l’importo medio richiesto è di 9.966 euro. Importo che si emerge considerando la media delle richieste sia di prestiti personali che per i prestiti finalizzati. Un dato che significa +7,0% rispetto al mese di maggio del 2017.

Crescita che conferma un amento dei prestiti richiesti da oltre tre anni. Non solo. Questo è il valore più alto in assoluto a partire dal 2010.

Durate e importi finanziabili dei prestiti richiesti

Per quanto attiene invece agli importi maggiormente richiesti, la fascia d’importo per cui si presentano maggiori richieste di finanziamento è quella inferiore a 5 mila euro. Importi che corrispondono al 42,4% delle richieste di prestito, nonostante vi sia un leggero calo delle richieste.

In forte aumento, invece, le richieste di prestiti relative alla fascia d’importo superiore a 20 mila euro per i quali si registra una crescita del +1,3%.

Per quanto attiene alla durata del piano di ammortamento e alla distribuzione delle durate a seconda delle fasce di età, al primo posto ci sono i soggetti tra i 45 e i 54 anni. Soggetti che rispondono al 25,5% delle richieste di prestito. I soggetti con età compresa tra 35 e 44 anni invece presentano il 23,0% delle richieste di finanziamento.

In valore assoluto, per quello che riguarda la durata del piano di rimborso, i prestiti più richiesti sono quelli con durata superiore a 5 anni. Finanziamenti che rappresentano il 27,6% del totale.