Con il prestito Fidiamo ottieni liquidità con rimborso flessibile

Prestito personale Fiditalia: l’offerta Fidiamo

Prestito Fidiamo è l’innovativo prestito personale proposto da Fiditalia, realtà specializzata nel settore del credito al consumo. Si tratta di un finanziamento che consente di ottenere somme fino a un massimo di 30 mila euro.

Il piano di ammortamento si estende per un periodo che va da un minimo di 24 a un massimo di 84 mesi. La restituzione prevede rate a cadenza mensile e può essere personalizzato, a seconda delle esigenze del richiedente.

Il beneficiario ha infatti la possibilità di fissare l’importo della rata periodica, che rimarrà costante per l’intero periodo dell’ammortamento. In questo modo il beneficiario potrà programmare in serenità il proprio bilancio familiare.

Per quanto attiene alle condizioni applicate al finanziamento, il tasso di interesse è fisso per l’intero periodo di rimborso. Per il TAN è previsto un limite massimo dell’11,40%, per il TAEG invece il tasso massimo è fissato a 17,42%.

In merito alle spese applicate al finanziamento, le spese di istruttoria variano a seconda dell’importo richiesto e non possono eccedere i 300 euro.

Domanda e simulazione online

La richiesta di prestito deve essere presentata presso una delle filiali di Fiditalia. Tuttavia il portale ufficiale della società consente al richiedente di portarsi molto avanti nel processo di valutazione del prodotto.

Ricordiamo infatti che sul sito ufficiale di Fiditalia è presente un servizio che permette di effettuare una simulazione del prestito Fidiamo. Sfruttando l’apposito form di calcolo basta selezionare importo e durata del prestito desiderato per avere un quadro di rata e tasso di interesse.

Per fare un esempio, ipotizzando una richiesta di 10 mila euro, da rimborsare in 72 mesi. In questo caso la rata periodica da rimborsare è pari a 179,07 euro, Tan e Taeg sono fissi rispettivamente all’8,41% e al 9,90%.

Tramite il sito ufficiale di Fiditalia è possibile anche fissare un appuntamento in filiale per la presentazione della domanda.