Come inviare la richiesta piccoli prestiti Inpdap e reperire il modulo

Cos’è il piccolo prestito Inpdap e come richiederlo

Sei un dipendete o un pensionato pubblico e vuoi richiedere un piccolo prestito Inpdap? In questo articolo vedremo come procedere per la compilazione e la presentazione della richiesta piccoli prestiti Inpdap.

I piccoli prestiti rientrano nella categoria dei prestiti diretti Inpdap. Si tratta di finanziamenti che sono concessi direttamente dall’Inpdap tramite un apposito fondo credito, la Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali.

Sono accessibili sia ai dipendenti che ai pensionati pubblici, a condizione però che siano iscritti alla Gestione Unitaria Inps. La somma finanziabile viene definita in base al reddito percepito dal richiedente. Si va da un minimo di una a un massimo di otto mensilità di stipendio o pensione netta percepita dal richiedente.

Il rimborso avviene con un piano di ammortamento che può andare da un minimo di 12 a un massimo di 48 mesi. Il tasso di interesse è fisso al 4,25%. Sull’importo lordo del finanziamento si applica un’aliquota dello 0,5% per le spese di amministrazione.

Come scaricare il modulo Inpdap piccoli prestiti 2018

Fatta questa premessa, vediamo quali sono le procedure da seguire per richiesta piccoli prestiti Inpdap. Innanzitutto è necessario collegarsi con il portale ufficiale dell’Inps e scaricare il modulo di domanda.

Il modello è presente nella sezione modulistica Inps ex Inpdap del sito ufficiale dell’Inps. Per accedervi è necessario collegarsi con l’home page del sito inps.it e da lì fare click sul collegamento Tutti i servizi, posto in alto a sinistra.

A questo punto sarà necessario scegliere dal menu orizzontale la voce Tutti i moduli. Si dovranno quindi selezionare dal menu laterale di sinistra le voci “Gestione Dipendenti Pubblici”; “Iscritto/Pensionato”; “Prestazioni creditizie e sociali”.

richiesta piccoli prestiti inpdap

Il modulo per la richiesta piccoli prestiti Inpdap è denominato Piccolo prestito – iscritto in servizio, pensionato. Può essere scaricato sia in formato Pdf che zip.

Richiesta Inps piccoli prestiti Inpdap

Per quanto attiene all’inoltro della domanda, la richiesta di piccolo prestito Inpdap deve essere trasmessa per via telematizzata. La procedura da seguire cambia a seconda che il richiedente sia un dipendente o un pensionato pubblico.

Nel primo caso la domanda deve essere trasmessa per il tramite dell’Amministrazione di appartenenza. I pensionati pubblici che desiderano ottenere un piccolo prestito invece devono inoltrare la richiesta autonomamente. Per questi l’Inps ha introdotto sul proprio sito ufficiale un servizio che consente di trasmettere la domanda online, utilizzando il Pin Inps.